Archivi categoria: colonialismo

L’intersezionalità riposi in pace (o è troppo presto per mollare?) – “Breeze” Ami Harper

Questa galleria contiene 1 foto.

La parola-concetto passepartout che negliultimi anni è usata in modo indiscriminato è “intersezionalità”. Come ben descrive Breeze Harper, l’attivismo bianco (anche vegan e animalista/antispecista) se ne è appropriato e non distingue la sua natura originaria che indica i posizionamenti delle … Continua a leggere

Altre gallerie | Commenti disabilitati su L’intersezionalità riposi in pace (o è troppo presto per mollare?) – “Breeze” Ami Harper

Una piccola riflessione tra le incursioni: e i cani e i gatti? – di Nadia Harhash

Questa galleria contiene 1 foto.

Nadia Harhash è una blogger palestinese che aggiorna costantemente il suo blog con notizie e riflessioni sulla guerra contro il popolo palestinese. In questa sue brevi considerazioni sui cani che vivono con la sua famiglia e sull’evidenza delle emozioni comuni, … Continua a leggere

Altre gallerie | Commenti disabilitati su Una piccola riflessione tra le incursioni: e i cani e i gatti? – di Nadia Harhash

The Last Stand of the Gorilla. Environmental crime and conflict in the Congo Basin – Rapporto sulla situazione dei gorilla nel bacino del fiume Congo

Questa galleria contiene 1 foto.

Nell’ultimo numero miscellaneo di Dep – rivista online di memoria delle donne, si affrontano vari temi da quello dello stupro,  al femminicidio, alla critica femminista alla teoria della guerra giusta e la condizione delle laureate in medicina nella Prima guerra … Continua a leggere

Altre gallerie | Commenti disabilitati su The Last Stand of the Gorilla. Environmental crime and conflict in the Congo Basin – Rapporto sulla situazione dei gorilla nel bacino del fiume Congo

Argentina – Convocazione per la Marcia delle Donne dei Popoli Nativi

Questa galleria contiene 1 foto.

L’appello è rivolto alle sorelle dei popoli nativi argentini, una convocazione che parte dal cuore, parte dalla terra, una chiamata che grida, che urla , che reclama il risveglio, una convocazione per non farci sconfiggere, per scoprire che non siamo … Continua a leggere

Altre gallerie | Commenti disabilitati su Argentina – Convocazione per la Marcia delle Donne dei Popoli Nativi

5 settembre giornata internazionale delle donne indigene – in memoria di Bartolina Sisa

Questa galleria contiene 1 foto.

Non ci piacciono le celebrazioni, ma talora è necessario dare visibilità a momenti catalizzatori delle forze radicali e antagoniste che si battono per la propria liberazione. Il 5 settembre è stato indetto quale giorno delle Donne Indigene, per supportare tutte … Continua a leggere

Altre gallerie | Commenti disabilitati su 5 settembre giornata internazionale delle donne indigene – in memoria di Bartolina Sisa

Recuperiamo noi stessi a partire dai nomi contestando la colonizzazione canadese sulla lingua e sulle mappe – by Christi Belcourt

Questa galleria contiene 3 foto.

First Nations, Ojibwa, Black Foot, Indian, Aboriginal, Treaty, Half-breed, Cree, Status Indian. Sono tutti termini inglesi, ma nessuno è il nome usato nelle lingue dei  popoli indigeni. Quanti canadesi hanno sentito nomi quali Nehiyaw, Nehiyawak, Otipemisiwak e Apeetogosan? Questi sono … Continua a leggere

Altre gallerie | Commenti disabilitati su Recuperiamo noi stessi a partire dai nomi contestando la colonizzazione canadese sulla lingua e sulle mappe – by Christi Belcourt

Monsanto: una colpevole recidiva – by James N. Kariuki

Questa galleria contiene 1 foto.

La multinazionale Monsanto è tristemente famosa per una serie di disastri ambientali, umani e animali. Sono ormai note le sue implicazioni nella produzione di agenti chimici inquinanti, utilizzati in varie parti del mondo, e la produzione di semi transgenici e … Continua a leggere

Altre gallerie | Commenti disabilitati su Monsanto: una colpevole recidiva – by James N. Kariuki

Ricordando le vittime di Hiroshima e Nagasaki

Questa galleria contiene 4 foto.

Il 9 agosto 1945, alle ore 11.02, Bockscar, il bombardiere B-29 che trasportava una bomba atomica al plutonio, comandato dal maggiore Charles Sweeney, di 25 anni, sganciò il suo cargo mortale sulla città di Nagasaki da un’altezza di quasi 10.000 … Continua a leggere

Altre gallerie | Commenti disabilitati su Ricordando le vittime di Hiroshima e Nagasaki