Ciclo queer #2 – queer e antispecismo + One New Man – domenica 28 aprile @ AdaLab – Vicenza

no one is free_piccolo

La liberazione animale è una questione queer?
E il queer c’entra con la liberazione animale?
Domenica 28 aprile alle 15 Ne parleranno con noi Egon Botteghi e Michela Angelini, attivist* per i diritti LGBTQI e  antispecist*.
  • Egon ci racconterà e comparerà il percorso legislativo che deve intraprendere la persona trans per la riassegnazione del sesso e la registrazione degli animali cosidetti da reddito, anche quando sono stati liberati dalla condizione di schiavitù e vengono accolti in rifugi. La legge italiana non lascia spazio all’autodeterminazione, a casi specifici. O sei uomo o sei donna, o vai al macello o sei comunque un animale da macellare.
  • Michela ci racconta da dove vengono i termini omosessualità e transessaulità, come l’omosessualità animale è stata censurata – dopotutto, se accade in natura, come può essere contronatura?! – ma ci parla anche di omogenitorialità e transessualità in altre specie animali.
Alle 17, seguirà lo spettacolo One New Man Show di Davide Tolu con Matteo Manetti.
Davide e Matteo, attivisti per i diritti di animali umani e non umani, portano il loro attivismo sulla scena. In questo spettacolo, mettono in scena il punto di vista di Pietro, uomo transessuale negli anni ’70, quando ancora non era possibile transizionare fisicamente verso il genere sentito come proprio.
AdaLab
via Bgt Framarin 42 – Vicenza
This entry was posted in animalismo, antispecismo, conferenze/corsi/workshop, eventi, LGBTQI, liberazione, liberazione animale, queer, vegan, veganismo, video and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento